<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://px.ads.linkedin.com/collect/?pid=2213921&amp;fmt=gif">

Esecuzione delle convenzioni internazionali in ambito fiscale (LECF)

Il 4 novembre 2020 il Consiglio federale ha licenziato il messaggio relativo alla legge federale concernente l’esecuzione delle convenzioni internazionali in ambito fiscale (LECF). Con questo progetto, il Consiglio federale adegua la legge vigente agli sviluppi occorsi negli ultimi anni in diritto fiscale internazionale.

La revisione stabilisce come debbano essere eseguite le procedure amichevoli, laddove la convenzione applicabile non preveda diversamente. Nella nuova legge LECF vengono introdotte anche disposizioni essenziali per il rimborso dell’imposta preventiva (IP) secondo le convenzioni internazionali in ambito fiscale (CDI) e per il computo di imposte alla fonte estere, nello specifico:

  •  Alla rivendicazione del diritto al rimborso dell’IP in virtù di una CDI, si applicano termini assimilabili a quanto previsto dall’art. 32 della Legge federale sull’imposta preventiva (LIP); 
  • Un rimborso ingiustificato dell’imposta preventiva svizzera fondato su una CDI è punito con norme assimilabili a quelle previste dagli articoli 61 e 62 LIP. Da notare che, nonostante normalmente tali reati siano commessi da soggetti residenti all’estero, tale norma troverebbe applicazione anche nei confronti di soggetti residenti in Svizzera che ottengono rimborsi ingiustificati in favore di residenti all’estero (tipicamente consulenti, «al fine di procacciare un profitto [...] a un terzo»).
    Viene fatta salva, inoltre, l’applicazione della Legge federale sul diritto penale amministrativo (DPA).
  • Le disposizioni penali dell’Ordinanza sul computo di imposte alla fonte estere vengono riprese nella nuova LECF e quindi innalzate a livello di legge. La LECF offre per la prima volta un quadro legale nel quale collocare il perseguimento penale delle infrazioni commesse in relazione ad un computo ingiustificato di un’imposta residua estera nelle imposte dirette di Confederazione, Cantoni e Comuni.

 Fidinam & Partners SA

Fidinam & Partners SA vi assiste nelle vostre istanze di rimborso IP, computo di imposte estere e procedure amichevoli. 

L'articolo è a cura di Marco Moschen, Vice Direttore Fidinam & Partners SA.

Ricevi gli aggiornamenti via e-mail