Webinar frontalieri e telelavoro: conseguenze fiscali e previdenziali

Eventi Fidinam SA Fidinam & Partners Fidinam Italia
Due anni di pandemia e di telelavoro hanno profondamente cambiato le abitudini di oltre 170.000 lavoratori impiegati in Ticino nel settore terziario, il 30% dei quali costituito da frontalieri provenienti dalla vicina Italia. Le aziende svizzere e i lavoratori transfrontalieri che intendono continuare ad usufruire del telelavoro anche quando lo stato di emergenza sarà finito, devono fare i possibili conti con conseguenze di tipo fiscale e previdenziale. Quali?
 
 
Il webinar
In attesa che la Confederazione sigli nuovi accordi coerentemente con l’evolversi della situazione pandemica, e data la popolarità che il telelavoro ha riscosso presso le aziende elvetiche, la Camera di commercio del Canton Ticino dell’Industria, dell’Artigianato e dei Servizi, in collaborazione con il Gruppo Fidinam, propone un webinar con focus sugli aspetti fiscali e assicurativi del frontalierato italiano.

Dopo un’introduzione di Luca Albertoni, direttore Cc-Ti, si entrerà nel vivo dell’argomento con le presentazioni degli esperti di Fidinam, precisamente:

 

Informazioni e Iscrizione

Il webinar “Le conseguenze fiscali e previdenziali dei frontalieri in telelavoro in regime di normalità”, avrà luogo martedì 04.10.2022 dalle 11:00.
Il programma ed il formulario di iscrizione sono disponibili sul portale della Camera di Commercio (Cc-Ti) a questo link.

Fidinam può aiutarti.

Non esitare a contattare i nostri esperti per una consulenza.

Non perderti gli aggiornamenti: iscriviti alla newsletter!