Successione aziendale per la REX Articoli Tecnici SA

Il piano di successione aziendale inerente la REX Articoli Tecnici SA (“REX”) è stato completato con successo mediante l’integrazione all’interno dell’operatore francese Borflex Group (“Borflex”), una primaria realtà operante nella produzione di articoli tecnici in gomma, termoplastici e compositi. Ramus & Fidinam ha agito come M&A advisor esclusivo per REX. 

Attraverso questa operazione il gruppo diviene un importante attore di riferimento a livello europeo nel settore della gomma e potrà contare su un organico di oltre 330 persone.

A livello di prodotti e di mercati le due aziende sono miratamente complementari e particolarmente interessanti saranno le sinergie a livello di ricerca e sviluppo. Il sito produttivo di Mendrisio, che sarà ulteriormente potenziato, fungerà da centro di competenza e innovazione per la realizzazione di prodotti in gomma per tutto il gruppo.

REX(www.rex.ch) rappresenta una storica società Svizzera attiva nel campo della chimica e degli elastomeri dal 1935 che da sempre gioca un ruolo preminente all’interno del settore dell’articolo tecnico. Di primaria rilevanza sono le applicazioni per l’infrastruttura ferroviaria impiegate con successo a livello globale. Non da meno sono gli elementi antivibranti utilizzati nella galleria del San Gottardo e in svariati progetti in tutto il mondo.
Nell’industria della bicicletta REX si distingue per lo sviluppo e la produzione dei pattini per i freni SwissStop e delle pastiglie per i freni a disco.

rex

Borflex(www.borflex.fr) rappresenta un affermato gruppo francese con 9 siti di produzione e con prodotti che spaziano dagli elementi in gomma di grosse dimensioni ai profili in materiale elastomerico, fino ad arrivare ad una vasta produzione di articoli in materiali compositi. Borflex serve una vasta gamma di clienti e industrie vantando una grande esperienza nella produzione di profili per il TGV e nelle guarnizioni per le costruzioni di dighe e chiuse fluviali.

borflex

Marco Favini, Presidente uscente REX, ha dichiarato:
“Dopo 45 anni di attività, sono orgoglioso di lasciare un’azienda sana e in crescita. Nel corso degli anni abbiamo investito molto in tecnologia e ricerca, raggiungendo una posizione di leadership in diversi campi. Sono sicuro che mediante l’integrazione in Borflex il sito di Mendrisio brillerà ulteriormente per la sua competenza tecnica e non escludo che verranno create ulteriori opportunità di lavoro all’interno della regione”.

Olivier Quintin, Amministratore Delegato Borflex, ha commentato:
“Attraverso l’integrazione di REX saremo in grado di consolidare ulteriormente il nostro posizionamento a livello europeo nei settori di gomma, termoplastici e materiali compositi. Questa operazione rientra nell’attuale strategia di internazionalizzazione e va inoltre ad impreziosire il nostro gruppo con nuovi prodotti in grado di incrementare la nostra offerta”.

 

Ramus & Fidinam

R&Fi ha agito come M&A advisor esclusivo per REX preparando la documentazione di vendita, identificando il partner industriale, guidando i negoziati ed il processo di due diligence e supportando infine le procedure di signing e closing.
Per R&Fi ha agito un team composto da Andrea Nessi (Managing Partner) e Andrés Zweig (Senior Partner).

Ricevi gli aggiornamenti via e-mail